Le news di Covi Servizi

Le novità dal settore dell'autotrasporto

DAF CF Euro6 DAF CF Euro6

Il nuovo CF euro 6 della DAF

Versatile, funzionale, elegante: in una parola il nuovo CF Euro 6 della DAF, un veicolo che mette insieme ridotti costi di esercizio, con un confort di guida ai massimi livelli, amplissime possibilità di personalizzazione ed il massimo carico utile. Ogni esigenza di trasporto con il nuovo CF Euro 6 è soddisfatta.

La sua versatilità è dovuta ai tre tipi di cabine disponibili, all’ampia varietà di motori, tutti a sei cilindri, con un range di potenza che parte da 220 cavalli per arrivare fino a 510 cavalli, ed alle possibili configurazioni degli assali, permettendo così di utilizzarlo per un gran numero di applicazioni, dalla distribuzione all’edilizia. Il suo telaio abbina leggerezza e resistenza, ed è completamente piatto, una caratteristica che piace a tutti gli allestitori. A questo si aggiunge una eccellente aerodinamica, la robustezza e la funzionalità.

Per quanto riguarda i consumi, sono ridotti anche grazie all’eccellente raffreddamento del motore. Guardando al design esterno, si nota che per sviluppare questo modello la casa costruttrice svedese ha tratto ispirazione dal precedente XF Euro 6, con la calandra superiore e inferiore prominente ma ben integrata ed il pannello cromato posto in posizione centrale, con il caratteristico logo "DAF". L’abitacolo è completamente nuovo, ed ha una accessibilità al letto migliorata, con quest’ultimo anche più comodo e spazioso. I fari dispongono dell’innovativa tecnologia a LED, come optional, e questo per quanto riguarda i veicoli "industriali" è una vera e propria novità. Questo tipo di faro garantisce sia un minimo consumo di energia che la massima emissione di luce, e quindi una maggiore sicurezza. Il flusso d’aria è stato migliorato grazie anche al nuovo paraurti, realizzato in acciaio zincato, nel quale sono state integrate delle guide per l’aria; riprogettate anche le grembialature ed i deflettori laterali così da avere, nel complesso, sia un migliore raffreddamento che una migliore aerodinamica e nello stesso tempo ridurre gli accumuli di sporco. I tre tipi di cabina disponibili per il nuovo CF Euro 6 sono il Day Cab, la Sleeper Cab, veramente spaziosa, o la Space Cab, l’ultraspaziosa, che abbina al maggiore spazio anche una altezza senza precedenti, di 223 centimetri. Il tutto per un maggiore livello di confort, praticità e sicurezza.

In queste cabine l’eccellente posizione di guida e l’ergonomia della sistemazione dei comandi, offrono una maggiore facilità d’uso e sicurezza. Oltre a questo il comfort è garantito anche dal sistema di climatizzazione. Per guidare il suo CF Euro 6, ogni autista ha a disposizione il DPA, "Driver Performance Assistant", che lo aiuta anche per l’economia di guida fornendo tutte le informazioni riguardanti consumi, previsioni del traffico e comportamenti dei freni su un display centrale sul quale sono disponibili anche i suggerimenti sul momento "migliore" per il cambio di marcia.

Per il CF Euro 6 sono disponibili 3 tipi di motore, il Paccar MX-13, un sei cilindri da 12,9 litri di cilindrata con versioni di potenza da 410 a 519 cavalli, il Paccar MX-11, sempre con configurazione a sei cilindri e potenze da 290 a 440 cavalli con una cilindrata di 10,8 litri, ed il Paccar PX-7, da 6,7 litri "common rail", con potenze disponibili da 2210 a 310 cavalli. A tutti i motori è abbinato l’EAS, il "Sistema di post-trattamento dei gas di scarico", che oltre a garantire il rispetto dei limiti di emissione, nel contempo garantisce anche una efficienza massima per quanto riguarda i consumi.

Di questo sistema fanno parte varie tecnologie quali un filtro antiparticolato ed un convertitore catalitico "SCR". Per quanto riguarda il cambio, la dotazione di serie prevede il tipo manuale da un minimo di 5 marce ad un massimo di 12, in base ai vari modelli, ma come optional sono disponibili anche un manuale a 26 rapporti, oltre all’automatico "AS Tronic", con 6, 12, oppure 16 marce.

Cerca

Richiedi un test drive



prenota tagliando